4.7.09

Angelina: “Mai una vita senza Brad”

Angie non potrebbe fare a meno di Bradbrad_pitt_e_angelina_jolie_felici_a_cannes_0366

In crisi? Secondo molti si, secondo Angelina Jolie no.

L'attrice in un'intervista alla rivista inglese OK! ha parlato dell'unione con Brad Pitt. Le sue parole sono il frutto di un legame speciale, di cui non potrebbe più fare a meno.

"Ho incontrato la persona giusta, non mi piace stare senza di lui. Non si tratta solo di amore, ma molto di più. E' stupefacente. E' un padre fantastico. Mi sento benedetta, perché ogni giorno mi sveglio e mi accorgo di vivere con l'uomo che preferisco al mondo, che è anche il mio migliore amico".


Certo, la Jolie ammette che con sei figli - Maddox, sette anni, Pax, cinque, Zahara, quattro, Shiloh, tre, e Vivienne e Knox di undici mesi - la loro intimità ha subito dei cambiamenti radicali, ma sottolinea come questo non sia stato un grande problema:

"Ovviamente con il tempo si matura e i legami cambiano, però siamo riusciti a coltivare l'amore pur nel caos dei bambini e a imparare che non puoi mai smettere di essere mamma e papà. Anche se ci chiudiamo a chiave, i bimbi vengono a bussare alla porta comunque! Ma è divertente e bello. E averne sei, dopo essere passati da tre o quattro è sicuramente folle, ma implica più confusione, niente di più. Il resto è ok".


Per l'addio della coppia più chiacchierata del pianeta i maligni dovranno aspettare...

gossipnews.it

3 commenti:

Angela50 ha detto...

ciao ciao
Ti lascio il link della affascinante Jolie che porta le sue piccole a danza a Los Angeles alla faccia dei pettegolezzi :lol

http://justjared.buzznet.com/2009/07/06/angelina-jolie-dances-with-shiloh-zee/

La piccola Shiloh è la fotocopia di mamma Jolie e papino Brad.

Steven ha detto...

Quando ami una persona non riusciresti mai a pensare la tua vita senza lui...

Clelia ha detto...

Anche io mi sentirei benedetta sa ad ogni mio risveglio trovassi Brad Pitt... Il loro è comunque un amore vero! nonostante i pettegoli e i maligni vanno avanti... e alla grande

Clelia

Posta un commento